Dichiarazione di costituzione di parte civile

AL GUP PRESSO IL TRIBUNALE DI ……….
OPPURE
TRIBUNALE DI ……………………………….
OPPURE
GIUDICE DI PACE DI ………………………..

DICHIARAZIONE DI COSTITUZIONE DI PARTE CIVILE

Il sottoscritto Avv. …..……., quale difensore e procuratore speciale, giusta procura in calce al presente atto, del sig. ………, nato a ………………….. il ……………… e residente in…………….. alla via ……………………………., col presente atto

dichiara

di costituirsi  parte civile nei confronti di ……….., nato a …………………….. il ………………………… e residente in………………. alla via ………………………., imputato nel proc. pen. n. …./…. R.G. dei reati di cui agli artt. ….., secondo le condotte descritte nel Decreto di citazione a giudizio dinanzi a ……., emesso, in data ………………………., dal Sost. Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di ……………………… da intendersi qui per integralmente richiamato.

Scopo della presente costituzione di parte civile è quello di ottenere dal predetto imputato il risarcimento di tutti i danni patrimoniali e non patrimoniali causati dal comportamento da egli tenuto e descritto nel capo di imputazione, e cioè:

(descrivere i danni e indicare i motivi per cui si ritiene che sia fondata l’accusa)

Per i motivi sopra esposti, chiede che venga affermata la penale responsabilità dell’imputato con condanna dello stesso alla pena che sarà ritenuta di giustizia e al risarcimento dei danni morali e materiali subiti e che si indicano nella misura di Euro …….., oltre alle spese processuali.

Con osservanza.

Luogo, data

Avv. …………………………

Firma della parte civile: ……………………….

NOMINA DI DIFENSORE E CONFERIMENTO DI PROCURA SPECIALE

Io sottoscritto ………, persona offesa e danneggiata dal reato nel procedimento penale N. …..(….. R.G.  per i reati di cui agli articoli …… c.p.,

dichiaro di nominare mio difensore di fiducia

L’Avv. …………………. con studio in via ……………… conferendogli procura speciale, con ogni più ampia facoltà di legge, per proporre azione civile nel suindicato processo penale a carico di …………………… per i reati previsti dagli artt………… c.p. ed a rappresentarmi e difendermi in ogni stato e grado processo. Conferisco inoltre al difensore sopra indicato la facoltà di nominare sostituti per le udienze anche per depositare la costituzione e le conclusioni scritte, di citare i responsabili civili, di presentare domande risarcitorie, di accettare o meno il rito abbreviato, di richiedere l’impugnazione al pubblico ministero, di revocare la costituzione di parte civile, di proporre impugnazione avverso ogni ordinanza e/o sentenza anche ex articoli 573, 576 e 577 c.p.p e di fare tutto quanto riterrà poi necessario per la migliore esecuzione della procura e della difesa.

Luogo, data

Firma della parte civile: ……………………….

AUTENTICA DI FIRMA   

Il sottoscritto Avv. ……………., certifica che la firma di cui sopra è stata apposta innanzi a me dal sig. ……………. come sopra generalizzato, ed è pertanto autografa.

Luogo, data

Avv………………………………

Precedente Legge Pinto: la riparazione per irragionevole durata del processo Successivo La costituzione di parte civile nel processo penale