Istanza di riesame ex art. 309 c.p.p.

Al TRIBUNALE del RIESAME di …

 

Proc. pen. n….

            Il sottoscritto avv. …, quale difensore – nomina in atti – del sig. …, attualmente detenuto presso il carcere di …, indagato nel procedimento penale in epigrafe, ex art. 309, co. 6, c.p.p.  espone quanto segue.

 Breve premessa in fatto.

(…)…

Tutto ciò premesso, propone istanza di

RIESAME

anche nel merito dell’ordinanza applicativa …, emessa dal Tribunale di … in data …

Avverso alla suindicata ordinanza, ingiusta ed illegittima, il sottoscritto difensore propone istanza di riesame per i seguenti

MOTIVI

  1. Violazione dell’art. 273, comma 1°, c.p.p. per insussistenza dei gravi indizi di colpevolezza in ordine al reato di cui …
  2. Violazione dell’art. 274 c.p.p., per …
  3. ….

Tutto ciò premesso e con riserva di produrre ulteriori motivi prima dell’inizio della discussione, il sottoscritto difensore

CHIEDE

che l’adito Tribunale, e ai sensi dell’art. 309 c.p.p., nell’esercizio degli ampi poteri di ricognizione riconosciutigli dalla legge, Voglia revocare l’ordinanza applicativa della misura degli arresti domiciliari per la totale insussistenza delle esigenze cautelari di cui all’art. 274 c.p.p., nonché per violazione dell’art. 275 c.p.p., con ordine di immediata liberazione dell’indagato, o, in estremo subordine, riformarla con applicazione nei suoi confronti di una misura meno afflittiva.

Fa espressa riserva di motivi aggiunti e ulteriori deduzioni in udienza.

…………………….., ……………………

Con osservanza

Avv. ……………………

Atto di nomina

Nomino mio difensore di fiducia l’Avv. … del Foro di …, conferendogli ogni più ampia facoltà di legge, inclusa quella di proporre impugnazioni in ogni stato e grado del procedimento, compresa la fase dell’esecuzione e della revisione.

Eleggo domicilio presso il suo Studio Professionale, sito in …, alla Via ….

Sig. …

E’ vera ed autentica

Avv…. 

Precedente (Formulario) Atto di Appello ex art. 310 c.p.p. Successivo Nomina di difensore